Il monitoraggio dei consumi energetici è una pratica molto utile per poter comprendere il funzionamento dell’energia elettrica, componente molto importante nella vita di ogni individuo. La comprensione del consumo aiuta la persona a gestire gli apparati elettrici nella propria casa, nel proprio ufficio, in generale consente di intraprendere azioni utili ad una riduzione di tali consumi. Vedere in tempo reale un numero «chilowatt» quando si attiva un elettrodomestico fa capire quanto questo contribuisce ad aumentare i costi della propria bolletta, vedere poi il numero «chilowattora» che è il consumo nel tempo fa capire la quantità di energia totale che abbiamo usato in un giorno. Un sistema di monitoraggio trasforma questi numeri, a volte complessi, in dati grafici semplici ed intuitivi.